TARTUFI FRESCHI

I tartufi freschi di Acqualagna, raccolti nel territorio di origine e da qui spediti ai buongustai di tutto il mondo in confezioni refrigerate
che ne sigillano il profumo e il gusto.

 

Tartufo Bianco Pregiato – Tuber Magnatum Pico

tartufo_biancoPer i cultori questa è la massima espressione del tartufo, anche se stanno crescendo gli estimatori del Nero Pregiato. E’ il classico tartufo autunnale: il periodo di raccolta cominica a fine estate e si protrae fino all’inizio dell’inverno.
Per assaporare al meglio il suo insuperabile sapore va gustato rigorosamente a crudo, tagliato a fettine sottilissime su piatti caldi che fanno sprigionare l’intensità dei suoi aromi e del suo gusto.

Per saperne di più

Tartufo Nero Pregiato – Tuber Melanosporum

La stagione di raccolta è l’inverno, gli alberi sotto cui preferisce svilupparsi sono le querce, i noccioli e i carpini neri. Si può usare sia a crudo, sia con una lieve cottura.
Il suo gusto garbatamente intenso si abbina splendidamente alle carni.

Tartufo Bianchetto – Tuber Borchii

tartufo_bianchettoE’ il primo tartufo dell’anno, visto che il suo periodo di raccolta va generalmente da gennaio a marzo.
Il suo aroma deciso, piccante e con forti sentori d’aglio lo rende ideale in abbinamento a piatti dal gusto delicato, in cui riesce ad emergere distintamente.
Va quindi usato a crudo sulle uova, sul riso e sulla pasta, sia asciutta che in brodo

Tartufo Nero Estivo – Tuber Aestivum

tartufo_nero_estivoDa maggio fino all’inizio dell’inverno, questo tartufo si raccoglie nei boschi di latifoglie e nelle pinete.
Il suo costo decisamente più abbordabile rispetto al Nero e alBianco Pregiato lo rende i preferito per le preparazioni culinarie, ad esempio le salse, i ripieni delle carni e delle paste, le preparazioni di pesce al cartoccio.

TARTUFI CONSERVATI

I Tartufi “messi via”, conservati in una speciale salamoia di acqua e sale che ne mantiene intatte le caratteristiche e le proprietà gustative. Il contenitore ermetico permette di conservare il tartufo per ben 3 anni; una volta aperto, si consiglia di conservare in frigo e consumare in breve tempo. Per avere sempre in casa una scorta di gusto, anche al di fuori dei tradizionali periodi di raccolta del tartufo fresco [Scopri di più …]

LE SPECIALITÀ A BASE DI TARTUFO

Specialità gastronomiche a base di tartufo, create con la competenza di chi conosce bene questo straordinario sapore e sa come dosarlo al meglio per ottenere i massimi risultati di gradevolezza sensoriale. Così le salse, le creme, il burro, l’olio e i formaggi acquisiscono una personalità decisa e inconfondbile, e diventano ingredienti speciali con cui creare affascinanti esperienze di degustazione e di abbinamento [Scopri di più …]

Origine Certa

origine_controllataSolo tartufi di Acqualagna, la zona di raccolta più pregiata, sull’appennino delle Marche.

Prezzi trasparenti

valoriI prezzi dei tartufi freschi sono stabiliti in base alle quotazioni ufficiali della Borsa del Tartufo di Acqualagna.

Spedizione ExtraRapida

Tempi di consegna velocissimi, per far
arrivare a casa tua il profumo intatto.icona_tempo

1 giorno in Italia
2 giorni in Europa
4 giorni in America e nel mondo

Imballo SuperProtetto

cassa_spedizioneCircondiamo il tuo tartufo di attenzioni preziose.
Gli creiamo l’atmosfera perfetta per
conservare il suo profumo, il suo gusto,
le sue meravigliose proprietà organolettiche.
Lo racchiudiamo in un involucro di polistirolo
su misura, insieme a sacchetti di ghiaccio
gel che mantengono per diversi giorni la temperatura ideale per la conservazione.